Pos Obbligatorio, la Regione si opponga al Governo.

Con missiva del 31.07.2014, a firma del presidente Felice Califano, è stato chiesto alla Regione Campania di inoltrare formale richiesta di sospensione dei decreti legge che istituiscono il “Pos obbligatorio” per evitare ulteriori costi ad imprese e commercianti

 

Abbiamo chiesto alla Regione Campania – commenta il presidente Felice Califano – di inviare al governo una propria proposta di legge che valuti la trasformazione dei costi di gestione del “Pos” in credito d’imposta, per evitare che i relativi costi del pos si trasformino in aumenti dei prezzi con conseguente diminuzione delle vendite, già ridotte per effetto della crisi. Pertanto, si è chiesta la sospensione dei decreti legge fino a contromisure economiche del governo. In attesa di sviluppi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to Top